Tu sei qui

Calcola cella antirisonante

Vedi tutto su:

Questo tipo di cella è suggerita quando la zona di emissione dell'altoparlante si avvicina alla sua frequenza di risonanza. Ad esempio, in un sistema a due vie con fc (frequenza di crossover o di taglio) impostata a 2.000 hz, dove la fs (frequenza di risonanza) del Tweeter è 1.500 hz è opportuno inserire una cella antirisonante. Si tenga comunque conto che è buona norma filtrare il tweeter ad una frequenza pari al doppio della sua fs, nell'esempio fatto sopra 3.000 hz. Pertanto, l'uso della cella antirisonante si riduce a pochi casi particolari.

La cella va posta in parallelo all'altoparlante e all'uscita del filtro, dopo una eventuale cella L-Pad.

Inserisci i seguenti dati e clicca su Calcola.
Ricordati di scrivere 1.0 e non 1,0.
Frequenza di Risonanza (Fs): Hz
Resistenza Bobina Mobile (Re): Ohm
Fattore di Merito Elettrico (Qes):
Fattore di Merito Meccanico (Qms):
Cella Antirisonante

(compensazione dell'impedenza nella zona di risonanza)

cella antirisonante

R=Ohm
L=mH
C=µF

Ti potrebbe interessare anche